Questo sito utilizza i cookie per l'analisi del traffico e per la personalizzazione degli annunci. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra norme sulla privacy.

Come affittare uno spazio ufficio?

Cerchi come affittare uno spazio ufficio
Sapere cosa stai cercando in un potenziale spazio ufficio è molto importante quando inizi a fare acquisti e cerchi come affittare uno spazio ufficio.

L'affitto di spazi per uffici è un grande passo verso la creazione della tua attività. Avendo uno spazio ufficio, stai fornendo ai potenziali clienti una posizione fisica da visitare. Sapere cosa stai cercando in un potenziale spazio ufficio è molto importante quando inizi a fare acquisti e cerchi come affittare uno spazio ufficio.

Parte 1 di 3: fare piani

  1. 1
    Calcola quanto spazio ti servirà. Considerando le esigenze della tua azienda, calcola approssimativamente le dimensioni di un ufficio di cui hai bisogno. Questo restringerà dove cercare quando esplori le tue opzioni di leasing.
    • Ovviamente, hai bisogno di un'idea approssimativa del numero di uffici di cui hai bisogno. Considera anche il tipo di lavoro che farai e quanto di esso si svolge nell'ufficio stesso. Alcune attività potrebbero richiedere una grande quantità di spazio personale mentre altre possono essere svolte in un cubicolo più piccolo. Non dimenticare di considerare le sale conferenza e altri luoghi per condurre riunioni.
    • Considera se i clienti visiteranno l'ufficio; in caso contrario, avrai un costo inferiore per meno servizi.
    • Sii realistico quando consideri lo spazio. Non è una buona idea affittare più spazio del necessario. Una quantità maggiore delle tue risorse limitate andrà a pagare l'affitto e non vuoi pagare per lo spazio inutilizzato. Se prevedi l'espansione, una pianta solida può aiutare a creare un ambiente spazioso anche con uno spazio limitato. Puoi anche elaborare qualcosa nel contratto di locazione che consenta l'espansione o il trasferimento se la tua attività inizia a crescere.
  2. 2
    Stabilire un budget. Non puoi iniziare il processo di locazione di uno spazio ufficio senza prima aver creato un budget. Per trovare inserzioni nella tua fascia di prezzo, hai bisogno di un'idea solida di quale sia quella fascia di prezzo.
    • Considera le spese di trasloco. Se devi spostare l'attrezzatura per ufficio nello spazio, probabilmente dovrai pagare per un servizio di trasloco.
    • Considera le utilità. Cose come il gas e l'elettricità spesso non sono incluse nelle locazioni di spazi per uffici. Prova a stimare quanto potresti pagare al mese. Alcuni dicono di spostarsi per 1,10€ al m2, ma questo dipende dall'età dell'edificio. Nei vecchi edifici potresti dover pagare di più. Una volta individuati alcuni luoghi di interesse, è possibile richiedere al proprietario di inviarti precedenti estratti conto o fornire una stima del costo delle utenze.
    • Dovrai anche pagare per Internet e telefono. Puoi parlare con i fornitori per chiedere informazioni sulle tariffe mensili. Inoltre, assicurati di chiedere informazioni sui costi di installazione nel caso in cui avessi bisogno di apparecchiature aggiuntive, come una presa telefonica, installate nel tuo ufficio.
    • Dovrai pagare un'assicurazione sullo spazio ufficio che affittate. La maggior parte dei proprietari richiede che gli inquilini paghino un certo importo per l'assicurazione al mese. Cerca di avere un'idea dei costi medi di assicurazione nella zona.
    • Dovrebbero essere presi in considerazione anche i costi di manutenzione e pulizie. Non tutti i contratti di locazione di spazi per uffici coprono problemi di manutenzione e se vuoi assumere un custode dovresti avere un'idea di quanto guadagnerà quel dipendente al mese. Potresti essere un tipo di ufficio più autosufficiente, dove le pulizie vengono effettuate dal personale. In tal caso, prendere in considerazione i costi delle forniture.
  3. 3
    Seleziona un'area. Dovresti restringere la ricerca a un'area specifica che funziona per te e per i tuoi dipendenti. Scegli un'area prima di iniziare a esaminare gli elenchi.
    • Ci sono tre fattori da considerare quando si seleziona la posizione: i clienti, i dipendenti e il prezzo. Assicurati di selezionare un luogo che sia facilmente accessibile ai potenziali clienti, che non dia fastidio a nessuno che lavora per te e che sia ancora all'interno della tua fascia di prezzo.
    • La comodità del cliente e i modelli di traffico dovrebbero essere la tua più grande preoccupazione, poiché i clienti portano entrate. Trova un'area facile da raggiungere in auto o con i mezzi pubblici e che non sia fuori dai sentieri battuti o difficile da localizzare.
    • Assicurati di trovare un quartiere relativamente sicuro con un basso tasso di criminalità.
    • Inoltre, le persone tendono a radunarsi in aree in cui stanno succedendo molte cose. Se vuoi attirare i clienti, punta a un posto con caffetterie, ristoranti, bar e altri locali che attirino folle. Questo non è un fattore importante se stai usando lo spazio solo come ufficio.
Dovrai pagare un'assicurazione sullo spazio ufficio che affittate
Dovrai pagare un'assicurazione sullo spazio ufficio che affittate.

Parte 2 di 3: trovare il tuo spazio

  1. 1
    Acquisisci familiarità con diverse classi di incarichi. Gli edifici sono suddivisi in un sistema di classi correlato alla loro qualità. La designazione della classe di un edificio può darti un'idea se prenderesti in considerazione o meno l'affitto di quello spazio.
    • La classe A è la classe di ufficio più alta. Si tratta generalmente di edifici costosi con architettura e servizi progettati per impressionare i clienti di alto profilo. Gli edifici di classe A di solito hanno solo 1 o 2 anni, funzionano 24 ore su 24 e includono attrezzature di lusso come ascensori di lusso. Se ti rivolgi a clienti ad alto reddito, un edificio di Classe A può valere la pena investire. Altrimenti, mira più in basso. Per l'azienda media, un edificio di classe A non ha molti vantaggi rispetto agli uffici di classe inferiore.
    • Gli edifici di classe B sono disponibili in due tipi. Il primo tipo è un ufficio di classe A che è stato recentemente declassato. Questo di solito è per motivi minori, come l'edificio che mostra segni di età e usura o valori di mercato fluttuanti. Il secondo tipo di edificio di grado B è una struttura costruita appositamente per contenere spazi per uffici. Entrambi i tipi di edifici di classe B sono generalmente funzionali quanto gli edifici di classe A ma sono semplicemente più vecchi e meno eleganti.
    • Gli edifici di classe C sono edifici A / B declassati. Questo di solito è dovuto all'età. Se un edificio ha più di 5 anni, ad esempio, sarà probabilmente declassato alla classe C. Gli edifici di classe C sono funzionali quanto altri tipi, ma potrebbero non sembrare così belli e alcune tecnologie potrebbero essere obsolete. Gli edifici di classe C possono essere un buon investimento in quanto sono notevolmente più economici, ma potrebbe essere necessario tenere conto del possibile costo delle ristrutturazioni. Devi anche tenere conto dell'estetica. Non vuoi affittare un ufficio che sembra rotto in quanto ciò potrebbe scoraggiare i clienti.
    • Guardando attraverso gli edifici, controlla se sono arredati o meno. Se un edificio non include servizi di base come scrivanie, banchi e cubicoli, è necessario tenere conto di tale costo quando si prendono decisioni sull'affitto. La maggior parte degli edifici non sono arredati a meno che non si parli di una suite executive.
  2. 2
    Trova gli spazi disponibili da affittare. Ora che hai un'idea di cosa stai cercando, puoi iniziare a cercare uno spazio ufficio. Esistono diversi percorsi che puoi seguire per individuare la proprietà.
    • Puoi rivolgerti a un broker nella tua zona per trovare spazi per uffici. Un broker ha una competenza inestimabile e potrebbe essere in grado di trovare spazi in affitto prima che vengano ufficialmente immessi sul mercato. Un broker esperto conoscerà bene la zona e saprà darti consigli informati sui migliori posti da affittare, oltre a rappresentarti quando è il momento di effettuare la transazione. I broker lavorano su commissione; una volta che ti aiutano a proteggere uno spazio, paghi loro una tariffa.
    • Una varietà di siti web può aiutarti a localizzare gli edifici. Craigslist è il punto di riferimento per molti, ma ci sono siti progettati specificamente per trovare spazi per uffici. Puoi provare Loopnet.com, specializzato in immobili commerciali. Costar.com è un altro sito con elenchi commerciali.
  3. 3
    Visita gli spazi e lavora per restringere le possibilità. È ora possibile iniziare il processo di visita degli spazi e restringere la ricerca per effettuare una selezione.
    • Non preoccuparti di visitare gli spazi che sai essere fuori budget. Assicurati di avere un'idea del prezzo per m2, considerando tutti i fattori tra cui servizi, internet, telefono, ecc. Se non puoi ragionevolmente permettertelo, lascia perdere per ora.
    • Fai un elenco dei pro e dei contro di ogni spazio, considerando una serie di fattori. Quanto è lontano lo spazio dai trasporti pubblici? C'è molto da fare nella zona? È sicuro? L'edificio è di buona qualità? Può fornirti tutte le tue esigenze come azienda? Se ci sono degli insuccessi, come l'assenza di connessioni wi-fi, puoi facilmente eliminare alcuni stabilimenti dal tuo elenco.
Se devi spostare l'attrezzatura per ufficio nello spazio
Se devi spostare l'attrezzatura per ufficio nello spazio, probabilmente dovrai pagare per un servizio di trasloco.

Parte 3 di 3: firma di un contratto di locazione

  1. 1
    Considera alcuni fattori quando firmi un contratto di locazione. Assicurati di conoscere i diversi termini di un contratto di locazione e come determinati fattori ti influenzano come affittuario. Non dovresti mai firmare nulla senza aver compreso appieno i termini.
    • I modelli di prezzo variano da leasing a leasing. Con un contratto di locazione Triple Net, paghi una tariffa inferiore al proprietario per l'affitto e paghi le spese aggiuntive separatamente. Con un canone di locazione lordo, tutte le spese operative sono incluse nell'affitto mensile. Un tasso lordo modificato cade nel mezzo di questi due. Alcune spese, come quelle per i beni di costruzione condivisi, non sono a carico dell'inquilino, ma devi pagare per tutte le utenze che utilizzi.
    • Prestare attenzione alle sezioni riguardanti la manutenzione, la pulizia e la rimozione dei rifiuti. Assicurati di capire di quali tipi di riparazioni sei finanziariamente responsabile e di quali tipi si occuperà il tuo padrone di casa. La manutenzione è una delle cause principali delle controversie tra proprietari e inquilini e si desidera evitare malintesi.
    • Presta attenzione a tutto ciò che riguarda il diritto del proprietario di rompere il contratto di locazione. Scopri quali condizioni danno al proprietario il diritto di chiederti di trasferire la tua attività altrove. Inoltre, sappi qual è la responsabilità del tuo padrone di casa in caso di problemi di costruzione che influiscono sulla tua attività.
  2. 2
    Negozia il tuo contratto di locazione. I proprietari sono molto desiderosi di guadagnare profitti dagli inquilini e potrebbero chiedere più di quanto uno spazio valga veramente. Negozia sempre un contratto di locazione e non accontentarti del prezzo pubblicizzato.
    • Principalmente, dovresti mirare a negoziare un limite per gli aumenti dell'affitto. Se la tua attività ha successo, potresti voler rimanere nella stessa area a lungo termine. Cerca di limitare gli aumenti dell'affitto dal 2 al 3% poiché i proprietari a volte aumentano l' affitto fino all'8% ogni anno.
    • Dagli tempo. Negoziare con un proprietario può richiedere settimane e le persone spesso vanno nel panico e si accontentano di meno. Concediti un tempo adeguato per assicurarti che tutte le tue esigenze siano soddisfatte dall'edificio prima di firmare un contratto di locazione.
    • Se sei inesperto nel mondo degli affari o del noleggio, la negoziazione può essere complicata. Potrebbe essere meglio assumere un broker per rappresentanza piuttosto che tentare di cavarsela da solo.
  3. 3
    Prendi le dovute precauzioni contro gli scenari peggiori. Anche se sei un imprenditore responsabile, le circostanze attenuanti a volte possono causare disgrazie. Preparati sempre al peggio quando firmi un contratto di locazione.
    • Fai attenzione quando firmi una garanzia personale. Si tratta di un documento che garantisce, anche in caso di fallimento aziendale, di essere personalmente responsabili del pagamento dell'affitto. Assicurati che i termini della tua garanzia personale siano equi e assicurati che le garanzie personali possano essere estinte in caso di bancarotta personale. Aggiungi anche un linguaggio che ti protegga se il proprietario fallisce o non riesce a rispettare gli impegni di locazione.
    • Assicurati di avere il diritto di assegnare il contratto di locazione a qualcun altro o di subaffittare lo spazio. In caso di fallimento aziendale, non sarà necessario pagare per intero l'affitto. Inoltre, nel caso in cui si desideri trasferire, questo può ridurre al minimo i costi.
    • Una clausola di morte e invalidità è un documento importante. Ciò garantisce che, in caso di morte o invalidità permanente, i termini del contratto di locazione cesseranno.
  4. 4
    Preparati per gli scenari migliori. Le circostanze impreviste non sono sempre una brutta cosa. La tua attività potrebbe crescere più rapidamente del previsto e potresti superare le esigenze degli edifici prima della scadenza del contratto di locazione. Oltre a prepararti al peggio, preparati al meglio.
    • Assicurati che nel contratto di locazione sia presente una clausola di trasferimento / espansione. Ciò dovrebbe darti il diritto di rescindere gli accordi stipulati nel contratto di locazione nel caso in cui la tua azienda abbia bisogno di trasferirsi. Le specifiche variano e queste possono essere negoziate tra te e il proprietario.
    • Un diritto di prelazione ti dà il diritto di rivendicare spazi adiacenti prima che vengano prestati a diversi inquilini. Il proprietario dovrà informarti se sta affittando a qualcun altro e hai il diritto di richiedere quello spazio per te stesso.
Se hai bisogno solo di una piccola quantità di spazio per ufficio
Se hai bisogno solo di una piccola quantità di spazio per ufficio, potresti essere in grado di risparmiare denaro guardando le aziende esistenti che desiderano subaffittare parte dei loro spazi per uffici.

Suggerimenti

  • Presta molta attenzione alla situazione dei parcheggi della proprietà che intendi affittare. Determina se i tuoi dipendenti e potenziali clienti avranno un facile accesso, soprattutto se operi in un'area con pochi mezzi pubblici.
  • Se hai bisogno solo di una piccola quantità di spazio per ufficio, potresti essere in grado di risparmiare denaro esaminando le attività esistenti che desiderano subaffittare parte dei loro spazi per uffici.

Disclaimer legale Il contenuto di questo articolo è per le tue informazioni generali e non intende sostituire la consulenza legale o finanziaria professionale. Inoltre, non è destinato a essere utilizzato dagli utenti per prendere decisioni di investimento.
FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail